Ultima modifica: 26 Settembre 2020
home > News > Mese della sicurezza in rete 2020

Mese della sicurezza in rete 2020

Alcune proposte del team digitale per il mese della sicurezza in rete

Sicurezza

A partire dal Safer Internet Day dell’11 febbraio e fino  all’11 marzo 2020, le scuole di ogni ordine e grado sono invitate a organizzare iniziative didattiche e attività di formazione e informazione per alunni e famiglie sulla sicurezza in rete, sulla protezione dei dispositivi e dei dati personali e la privacy, sulla tutela della salute e del benessere nell’utilizzo dei media digitali. 

Il team digitale dell’istituto , tra i materiali presenti in rete, ha  analizzato le proposte inserite nella sezione Cittadinanza digitale  consapevole del portale di “Programma il futuro

In questa sezione ci sono diversi  piani di lezioni  per la scuola primaria e secondaria di primo grado, che illustrano e stimolano i ragazzi a riflettere su come usare le tecnologie digitali per  muoversi su Internet con sicurezza,  responsabilità ed efficacia.

Le lezioni proposte grazie a video e schede didattiche scaricabili   permettono di realizzare degli interventi completi in aula o possono essere utilizzati in modo flessibile dai  docenti  in base alle esigenze  delle proprie classi.

In questo periodo  si potrebbero prevedere  interventi e attività  per capire o approfondire il funzionamento di Internet, conoscere l’uso che ne fanno i nostri studenti, riflettere con loro su  come proteggere la propria privacy a partire dalla condivisione di immagini e dati personali.

A questo scopo suggeriamo di prendere visione dei materiali inseriti in questi percorsi:

  • Il mio quartiere digitale: in questa lezione gli alunni imparano che possono visitare luoghi fantastici in rete e in sicurezza, seguendo alcune regole fondamentali.
  • Segui le tracce digitali: in questa lezione gli alunni imparano che le informazioni che mettono in rete lasciano sempre delle tracce che possono essere grandi o piccole, utili o dannose, a seconda di come vengono gestite. 
  • Dati personali e altri dati: in questa lezione gli alunni imparano cosa fare quando visitano dei siti Internet che richiedono informazioni sulla loro identità, al fine di proteggere se stessi e le loro famiglie dal rischio di furto di identità o altre truffe.

Crea immagini parlanti con l’app ChatterPix

Contenuto bloccato, accetta i cookie per visualizzare il contenuto

In un percorso sulla condivisione in rete delle proprie  immagini,  si suggerisce  la creazione di  autoritratti/avatar da inserire nel proprio profilo delle G Suite
Le immagini realizzate potranno inoltre essere  animate con un’applicazione  divertente  e gratuita come ChatterPix che ci permette di dare voce alle immagini in maniera davvero semplice.
Basta scattare una foto o prelevare un’immagine dalla propria galleria, tracciare una linea sulla bocca e registrare il proprio messaggio ( ovviamente senza  dati  sensibili).
L’immagine potrà essere arricchita da filtri, stickers, cornici e testi.
Una volta ultimato il lavoro, l’immagine verrà salvata nella “gallery” dell’’app e potrà anche essere scaricata sul proprio  device e dunque condivisa nei modi ritenuti più opportuni.
I lavori salvati nella “gallery” possono essere sempre modificati, attraverso l’opzione “edit”.

Ecco un breve videotutorial di Chatter Pix a cura della prof Vittoria Paradisi

Contenuto bloccato, accetta i cookie per visualizzare il contenuto

 




Torna in alto